logo Cinema Lesbico
associazione LLI mailing list LLI meeting LLI
adotta un film guida al sito contatti
248 utenti on line
login
Per poter diventare utente attivo nel portale, e' necessaria la tua iscrizione cliccando qui. Se hai gia' provveduto, puoi loggarti direttamente. Grazie.
nickname
password
password dimenticata?
aree tematiche
Altre Donne
Catastrofi
Compagne di scuola
Effervescenti
Migrazioni
Orientali
Scambi di genere
Terza Generazione
Varie
Tutti i Film
Internet Book Shop
Questo sito e' partner
di Internet Book Shop.
Acquistando le videocassette
o i DVS da questo portale,
la percentuale dell'8% verra'
devoluta all'Associazione
Lista Lesbica Italiana.
A te non costera' nulla,
ma in compenso contribuirai
al mantenimento di questo
sito, di quello dei libri lesbici
e del portale della lista lesbica.
oggi in tv
ultimi film inseriti
classifiche
news dal sito
newsletter
nessun dato presente
ricerca semplice titolo film:
  Per cercare con piu' criteri, vai alla RICERCA AVANZATA
In questo momento e' on line: utenti connessi non presenti
area tematica: Orientali

Taipei come Berlino?

Se il cinema lesbico è governato dallo strapotere  statunitense - che ormai con i serial tv hanno costruito un linguaggio lesbico globalizzato, dall'Italia all'Arabia Saudita basta nominare L Word e sapere chi ti sta di fronte - all'orizzonte c'è qualcosa di nuovo.

Il cinema orientale, ma specialmente i paesi più vicini all'Occidente come il Giappone e Taiwan, propongono ogni anno film lesbici con temi e sfumature particolari.

Se la tematica Butch-Femme o quella che nominiamo come "scambi di  genere" risulta molto potente, anche i legami d'amore fra donne di età diversa occupano un posto di rilievo e vengono declinati in modo del tutto diverso dai modelli occidentali. I film sono di solito un po' più lenti, con una grande attenzione alla fotografia e alla bellezza delle scene e delle attrici.

Se Berlino è stata per anni la "vetrina dell'Occidente" negli anni della guerra fredda, godendo perciò di una libertà cretiva molto più alta di quella che si viveva nelle altre capitali d'Occidente, possiamo pensare che a Taipei, capitale della piccola Taiwan, ultimo baluardo davanti alla potenza  cinese, si goda di una libertà inusuale, almeno contando la qualità e la quantità dei film lesbici in concorso nei maggiori Fesival
internazionali.

 Piera Zani


Candy Rain - 2008
regia di Chen Hongyi

Quattro donne, quattro storie, un unico condominio a Taipei e un fattorino che porta una piccola confezione di dolcetti a ciascuna. Non tutte però la accettano.

continua...

 

Drifting Flowers - 2007
regia di Zero Chou

Zero, la regista di “Spider Lilies”, presenta un altro film di donne. Tre storie lontane nel tempo ma collegate fra loro dalla galleria dove corre un treno che scompare nel buio.

Meigo viene allevata dalla sorella cieca, cantante profession...

continua...

 

Spider lilies - 2007
regia di Zero Chou

Un film di Taiwan e alcuni stereotipi dei film lesbici orientali sono rispettati, adolescenti quasi bambine, tradizione e modernita'.

Jade e' innamorata dal'infanzia da Takeko, che e' diventata bravissima a disegnarne ed eseguirne su misura,...

continua...

 

 
1

| associazione LLI | mailing list LLI | meeting LLI | adotta un film | guida al sito | contatti |
| oggi in tv | news | classifiche | newsletter | disclaimer | privacy | credits |

Eccetto dove diversamente specificato, i contenuti di questo sito sono rilasciati sotto licenza Creative Commons